Arrivano le causali contributo per due Enti Bilaterali


Istituita la causale contributo “EBCD” denominata “Ente Bilaterale Nazionale Confederale E.BI. N.CONF.” e la causale contributo “ELAV” denominata “Ente Bilaterale dei Lavoratori E.LAV.” (Agenzia Entrate – risoluzioni nn. 116 e 117 del 12 settembre 2017).

Le causali contributo sono state istituite per la riscossione dei contributi da destinare per il finanziamento dei rispettivi enti bilaterali, tramite il modello di pagamento F24.


In sede di compilazione del suddetto modello, le causali devono essere indicate nella sezione “INPS”, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza della colonna “importi a debito versati”, indicando:
– nel campo “codice sede”, il codice della sede INPS competente;
– nel campo “matricola INPS/codice INPS/filiale azienda”, la matricola INPS dell’azienda;
– nel campo “periodo di riferimento”, nella colonna “da mm/aaaa”, il mese e l’anno di riscossione del contributo.